StopTTIP Italia lancia la nuova campagna #NoCETA #NonTratto
Il coordinamento Stop TTIP / Stop CETA si incontra a Milano il 10 febbraio 2018 e lancia un appello ai candidati alle elezioni politiche:...Leggi tutto...
Tomás Hirsch: “E’ la valorizzazione della diversità a rendere possibile la convergenza”

Intervista a Tomás Hirsch, storico esponente umanista cileno appena eletto deputato nel Frente Amplio, che compirà tra poco...

Leggi tutto...
Rapporto sulla sanità italiana: non ci siamo proprio
Al fine di ribadire ciò che il Partito Umanista ha già espresso nel comunicato relativo alla legge sul testamento biologico, e...Leggi tutto...
Legge sul Fine Vita
Dopo anni di dibattito anche in Italia finalmente è stata approvata una legge che regolamenta il fine vita: legge sul testamento biologico....Leggi tutto...
Contro ogni fascismo il coraggio della nonviolenza
Le oltre diecimila persone che hanno manifestato a Como contro ogni fascismo e intolleranza non sono scese in piazza solo per gridare No a tutti i...Leggi tutto...
Il grande inganno del Reddito di Inclusione
La soluzione alla povertà è la redistribuzione del reddito con la piena e buona occupazione.

In questi...Leggi tutto...
Appello per la ratifica del Trattato sulla proibizione delle armi nucleari
Il Partito Umanista Internazionale fa appello a tutti gli Stati perché firmino e ratifichino il Trattato sulla proibizione delle...Leggi tutto...
Amazon e il Grande Fratello
Quello che succede dentro Amazon Italia non può che essere fonte di gravi preoccupazioni. Infatti, i “supermagazzinieri” sono...Leggi tutto...
Basta austerità! Fermiamo il Fiscal Compact
Basta austerità! Fermiamo il Fiscal Compact.
Per riaprire la discussione su un'Europa oltre Maastricht, per eliminare il...
Leggi tutto...
L'indignazione dell'opposizione si è esaurita con le risposte inconsistenti del Ministero della Difesa, che ha mandato un sottosegretario a rispondere alle interrogazioni sull'uso del fosforo bianco a Falluja.

In un aula deserta con una decina di membri dell'opposizione e ancora meno della maggioranza si è consumato l'unico atto di questa farsa che a una parte ha consentito di lavarsene pubblicamente le mani e all'altra di salvarsi la faccia.

Ma al popolo italiano non può bastare la giustificazione che: "le truppe italiane sono a Nassiriya, lontana centinaia di chilometri da Falluja, e quindi non potevamo sapere.."

Non possiamo sopportare le menzogna di chi afferma che il fosforo bianco è un fumogeno quando invece è nella lista degli agenti chimici pericolosi insieme a Sarin e Tabun e in Italia è usato come veleno per topi.

Il Governo italiano deve chiarire la sua posizione riguardo ai fatti e l'opposizione deve pretendere una richiesta formale di maggiori chiarimenti agli USA e il ritiro immediato delle truppe dall'Iraq!

Dopo le torture e i cadaveri carbonizzati, cosa stanno aspettando?
La bomba atomica sganciata sui "ribelli" iracheni?
Partito Umanista Italia © 2005 - 2014

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information