Stop TTIP in Italia ha lanciato la campagna “Fuori il TTIP dalla mia città”.

Firma la petizione online e diffondila ai tuoi contatti per dire ai sindaci, ai candidati sindaci e ai parlamentari di discutere del trattato in consiglio comunale e di opporsi.

Come forse saprai, i negoziati di questo accordo commerciale tra USA e UE stanno avvenendo a porte chiuse, senza consultare i parlamenti nazionali e tantomeno la società civile.

Infatti il TTIP è concepito per favorire le multinazionali, soprattutto americane, interessate a conquistare il mercato europeo, a danno delle piccole imprese e dei nostri posti di lavoro. Per eliminare ogni barriera al commercio, l'accordo abbasserà le regole e gli standard di qualità, specialmente per il cibo e per l’ambiente, mettendo a rischio anche la nostra salute.

L'obiettivo del governo americano e della Commissione europea è concludere le trattative entro l'estate e per questo motivo ci siamo mobilitando. Oltre alla petizione, infatti, stiamo organizzando una grande manifestazione nazionale a Roma, il 7 maggio 2016.

Partecipa anche tu, gira questa email ai tuoi contatti, aiutaci a difendere il nostro territorio dalla speculazione dei grandi poteri economici e finanziari globali, partecipa alla  grande manifestazione nazionale a Roma, il 7 maggio 2016.

La Campagna Stop TTIP Italia

* Il Partito Umanista è tra i sostenitori della campagna insieme ad oltre 200 organizzazioni.

Partito Umanista Italia © 2005 - 2014

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information