Taglio dei parlamentari, taglio di democrazia: difendiamo la costituzione e al referendum votiamo NO!

Leggi tutto...

L’Italia dica no al nuovo TTIP: il Governo non svenda la sicurezza del nostro cibo sotto il ricatto dei dazi di Trump
Il ministro USA dell’Agricoltura da oggi a Roma chiede l’azzeramento del Principio di precauzione e il via libera a cibo ai pesticidi e...Leggi tutto...
Fermiamo la guerra
I tamburi di guerra cominciano di nuovo a rullare, a causa dello sciagurato atto di aggressione all'Iran da parte degli USA.Leggi tutto...
APPROVARE LA RIFORMA DEL MES = TRADIRE IL POPOLO E LA COSTITUZIONE
Il Partito Umanista, da sempre schierato contro il ...Leggi tutto...
Il partito Umanista condanna il colpo di stato perpetrato in Bolivia contro il legittimo governo di Evo Morales
Di fronte alla grave situazione che in Bolivia ha portato alle dimissioni del presidente Morales e alla sua uscita dal Paese sotto minaccia di...Leggi tutto...
Patente e cannabis terapeutica

Essendo persona con disabilità sono soggetta a...

Leggi tutto...
L'indignazione dell'opposizione si è esaurita con le risposte inconsistenti del Ministero della Difesa, che ha mandato un sottosegretario a rispondere alle interrogazioni sull'uso del fosforo bianco a Falluja.

In un aula deserta con una decina di membri dell'opposizione e ancora meno della maggioranza si è consumato l'unico atto di questa farsa che a una parte ha consentito di lavarsene pubblicamente le mani e all'altra di salvarsi la faccia.

Ma al popolo italiano non può bastare la giustificazione che: "le truppe italiane sono a Nassiriya, lontana centinaia di chilometri da Falluja, e quindi non potevamo sapere.."

Non possiamo sopportare le menzogna di chi afferma che il fosforo bianco è un fumogeno quando invece è nella lista degli agenti chimici pericolosi insieme a Sarin e Tabun e in Italia è usato come veleno per topi.

Il Governo italiano deve chiarire la sua posizione riguardo ai fatti e l'opposizione deve pretendere una richiesta formale di maggiori chiarimenti agli USA e il ritiro immediato delle truppe dall'Iraq!

Dopo le torture e i cadaveri carbonizzati, cosa stanno aspettando?
La bomba atomica sganciata sui "ribelli" iracheni?
Partito Umanista Italia © 2005 - 2019

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information