«Una situazione insostenibile e intollerabile». Così la definisce il consigliere comunale di Trapani Domenico Ferrante, eletto nella coalizione che sosteneva Peppone Maurici (già Forza Italia), commentando i disagi che, a suo dire, soffrono gli abitanti delle frazioni a sud (Palma e Salinagrande per prime) per la convivenza con gli “ospiti” del CARA di Salinagrande, il Centro di accoglienza dei “richiedenti asilo” politico.

[LEGGI TUTTO clicca QUI]

Partito Umanista Italia © 2005 - 2019