LO “STATO COORDINATORE” > una Rivoluzione Umanista
L’attuale situazione di totalitarismo economicista neoliberista sta facendo tornare alla ribalta il tema della sovranità degli stati...Leggi tutto...
Il Partito Umanista solidale con i pastori sardi in lotta
«Meglio ai maiali che agli industriali», lo gridano i pastori sardi mentre riversano in strada il latte dei propri capi di...Leggi tutto...
Stop ISDS – Diritti per le persone, Regole per le Multinazionali
Il 22 gennaio a Davos al via la campagna europea per la difesa dei diritti dei cittadini e dell’ambiente contro la minaccia di...Leggi tutto...
Bolkestein, l’UE ci riprova: il Partito Umanista ribadisce la propria contrarietà

Il Partito Umanista condanna e rigetta i tentativi dell’Ue che, a distanza di anni, ritorna sulla...

Leggi tutto...

Se venisse approvato il decreto (133/2013), Bankitalia rimarrà solo nominalmente pubblica, lo Stato italiano non potrà influire sul suo funzionamento e la sua attivit&agrave...

E' notizia di questi giorni l'ipotesi dell'FMI , che se si effettuasse un prelievo forzoso del 10% sulla ricchezza delle famiglie europee, si riuscirebbe a donare ai creditori quanto...

La cosiddetta “crisi” dell’Euro-Zona  è in verità una guerra moderna, combattuta con le armi dei mercati finanziari. Una guerra di conquista. È ora che si...

Nel 2000 l’America Latina era devastata dalle politiche neoliberiste. La precedente caduta del socialismo reale aveva portato a proclamare “la fine della storia” e il definitivo...

Partito Umanista Italia © 2005 - 2014

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information