Democrazia e Diritti

Noi Umanisti vogliamo vivere in un paese, in un continente, in un mondo che:
risponda pienamente alle necessità più elementari degli esseri umani, come la salute, l’educazione, la casa, il lavoro, cibo, acqua e aria di buona qualità e sia anche in grado di rispondere alle aspirazioni più profonde;
sia capace di sviluppare forme di convivenza non violenta, non discriminatoria, antirazzista, basate sull’accoglienza, la cooperazione e la reciprocità;
in cui nascere serbo, kroato, kossovaro o irlandese non sia un errore geografico fatale; in cui  essere musulmano, ortodosso, ebreo o ateo non sia un elemento di discriminazione e pregiudizio civile;
dove gli uomini imparino non solo a tollerarsi, ma a sviluppare la capacità di concepire la diversità come indicatore di progresso.

Leggi tutto ...

In queste ore tra lo scenario paradossale per l'elezione del Presidente della Repubblica, le spaccature della pseudo sinistra, gli inciuci che si prospettano per il nuovo governo ... Che...

POLITICI LICENZIABILI CON LA “LEGGE DI RESPONSABILITÀ POLITICA”
Gli eletti devono essere vincolati al mandato ricevuto dagli elettori


Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista...


Dopo una campagna elettorale combattuta a suon di slogan e di luoghi comuni, ancora una volta sarà eletto un Parlamento lontano dalle aspirazioni e dalle necessità reali delle...

Il Partito Umanista è contro il Patto di Stabilità, che di fatto sta bloccando i fondi disponibili e necessari ai Comuni per “garantire scuole sicure, territori curati...

Il MES ( altrimenti detto Fondo Salva-Stati) , è una vera e propria organizzazione intergovernativa (sul modello dell' FMI) , che può imporre scelte di politica macro-economica...

La chiamano “detenzione amministrativa” per distinguerla dalla detenzione ordinaria a cui vengono sottoposte le persone che hanno commesso un reato. In realtà le prigioni...

Partito Umanista Italia © 2005 - 2019